Consiglio Nazionale delle Ricerche webtv

Il progetto Ghost a pesca delle reti fantasma

Cosa sono le reti fantasma e quali sono i danni che provocano all’ambiente marino? Quali sono le possibili strategie gestionali? Lo spiega in modo semplice e divertente questa videoclip realizzata nell’ambito  del progetto triennale ‘Life-Ghost – Tecniche per ridurre gli impatti delle reti fantasma e aumentare la biodiversità nelle aree costiere del nord Adriatico’ coordinato dall’Istituto di scienze marine del  Cnr di Venezia.

Il progetto ha valutato  il fenomeno ‘pesca fantasma’ contribuendo a fornire i primi dati sulla presenza e gli effetti delle reti fantasma in Alto Adriatico attraverso una serie di azioni: dalla individuazione, mappatura e rimozione delle reti fantasma in aree campione alla quantificazione degli impatti che questi attrezzi producono sull’ecosistema e quindi sulla biodiversità; dall’individuazione di una opportuna filiera per il loro riciclaggio e/o smaltimento alla valutazione economica dei benefici eco-sistemici associati alla loro rimozione dai fondali marini e al conseguente miglioramento della biodiversità marina, particolarmente in zone ad alto valore ecologico.

Per maggiori informazioni: www.life-ghost.eu

 

 

Rubriche

Parlano di noi

Educational

Un giorno da ricercatore

Colpo di scienza

Cnr story

L’altra ricerca

Re-search

Scienza oggi

Eventi

News

CNR WebTV

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Cookie Policy