comunicare

mar 2013

I ricercatori dell’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione (Isti) hanno messo a punto un innovativo sistema per la generazione di suoni da utilizzare in musicoterapia. Tale ausilio potrà essere utilizzato come sostegno per i bambini autistici e nella cura di alcune patologie dell’anziano. In un locale appositamente realizzato all’interno dell’Area della Ricerca di Pisa, i bambini che partecipano alla sperimentazione possono muoversi in libertà, coadiuvati e seguiti da personale specializzato, giocando e danzando. Ogni movimento viene convertito in musica e la musica, a sua volta, stimola il movimento.

 

Leave a Reply

  • (will not be published)