Immagine

set 2019

Per l’European Biotech week,  iniziativa per raccontare le biotecnologie e il loro ruolo chiave per una migliore qualità della vita, l’Istituto di biologia e patologia molecolari del Cnr (Cnr-Ibpm) di Roma ha proposto una giornata di esplorazione del genoma, dedicata a studenti, famiglie, giornalisti e istituzioni.

“Abbiamo percorso le tappe fondamentali della conoscenza del genoma umano e come questa conquista abbia cambiato la nostra vita, sopratutto nel campo della ricerca bio-medica. Nel nostro tour virtuale abbiamo privilegiato i geni più ‘chiacchierati’ attraverso i mass-media come il gene ‘del maratoneta’ o quello che fa dormire meno”, spiega Teresa Colombo, ricercatrice Cnr-Ibpm. “Abbiamo anche svelato il senso di parole misteriose come ‘epigenomica’, e di come questo termine sia vicinissimo alla nostra vita quotidiana, come, ad esempio, nella scelta di abbandonare il ‘cibo spazzatura’ per una dieta più sana.

Infine, tra una presentazione e una tappa del  tour virtuale, i ragazzi hanno potuto ‘toccare con mano’ il genoma, estraendo il proprio Dna dalle cellule della saliva e facendone arte indossabile in una collana.

 

Leave a Reply

  • (will not be published)