Immagine2

nov 2015

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini hanno aperto i lavori della riunione degli Addetti Scientifici Italiani che si è svolta il 13 e 14 ottobre a Roma, presso il palazzo della Farnesina. Alla conferenza hanno partecipato esponenti delle istituzioni, del mondo accademico e della ricerca scientifica.

La rete degli Addetti Scientifici, articolata su 20 Paesi, è costituita di 25 professori universitari, ricercatori di diverso livello e funzionari provenienti da Amministrazioni pubbliche ed Enti di ricerca. Attualmente sono presenti 6 addetti scientifici, dipendenti Cnr, assegnati presso le Ambasciate italiane di Tel Aviv, Ottawa, Messico, Berlino, Canada e  presso la Rappresentanza permanente presso l’Unione Europea.

Nel corso della riunione al Mae sono stati presentanti i risultati del primo anno di attività del sito internet Innovitalia sull’internazionalizzazione della ricerca italiana (gestito dal ministero degli esteri sulla piattaforma Researchitaly.it del Miur) e della  Rete RISeT (Rete informativa scienza e tecnologia).

 

Leave a Reply

  • (will not be published)