bigdata

ott 2019

L’evento ‘Big Data in Health’, svoltosi presso la sala convegni del Consiglio nazionale delle ricerche, ha riunito tutti coloro che in Sanità si occupano di analisi e applicazioni legate ai dati medico-sanitari. Una giornata utile per parlare delle best practices e di fare il punto sui principali temi dei Big Data. Il confronto tra gli esperti è volto a migliorare il sistema sanitario, “attraverso i dati, abbassando i costi e migliorando la qualità della salute”, spiega Antonio Scala dell’Istituto sistemi complessi (Cnr-Isc).

Nella prima delle tre giornate previste si è discusso su come utilizzare basi multiple di dati, mettendo in correlazioni ambiente, stili di vita e salute, per creare delle ‘mappe della salute’. “Per star bene – continua Scala – si è capito che conta il dove si è, la qualità dell’ambiente e del proprio stile di vita”.

Nella successive giornate si è affrontato l’argomento della Privacy e della sicurezza dei dati sanitari e della Analisi e modelli per i Big Data.

 

Leave a Reply

  • (will not be published)