Immagine

gen 2019

Il Cnr celebra 95 anni dalla sua fondazione, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, dei vicepresidenti di Camera e Senato Mara Carfagna e Ignazio La Russa, del ministro dell’Istruzione dell’università e della ricerca Marco Bussetti e del presidente dell’Accademia nazionale dei Lincei Giorgio Parisi.

“La visione di una scienza a tutto campo guidò Vito Volterra che nel novembre di 95 anni fa, fondò il Consiglio nazionale delle ricerche presso l’Accademia nazionale dei Lincei, di cui fu presidente”, ha dichiarato il presidente del Cnr Inguscio. “Questo carattere globale ha consentito al Cnr di far nascere e sviluppare in Italia grandi avventure trasversali come quelle della genetica – ha precisato Inguscio – del laser, del calcolo elettronico, di internet e più recentemente in campi fortemente interdisciplinari come quelli fondamentali legati ai cambiamenti climatici, allo stato di salute della terra e della crescita sostenibile secondo gli impegni degli Accordi di Parigi del 2015 e dell’Agenda Onu 2030″.

 

 

Leave a Reply

  • (will not be published)