Immagine

ago 2016

“Coltiva i semi di non ti scordar di me” è un’iniziativa di Walter Pilo, tra i promotori del progetto Ta Pum, che vuole sensibilizzare giovani e adulti sul tema della Prima Guerra Mondiale: “I piccoli fiori aiuteranno a ricordare anche negli anni a venire il costo di vite umane che ha comportato la Grande Guerra del 14-18 e a riflettere su quanto accaduto”.

“Il ritorno sull’Altopiano” nasce per ricordare la Grande Guerra nella città di Asiago, luogo della memoria che ospita il Sacrario Militare e che è stata una delle tappe dell’itinerario escursionistico del progetto Ta Pum; un incontro per costruire un ponte tra passato e futuro, per non scordare chi in quei luoghi ha perso la vita, ma anche per rivolgersi al futuro, agli studenti e agli scolari dell’Altopiano  ai quali sono state distribuite duemila bustine di semi di Myosotis.

Leave a Reply

  • (will not be published)