compost

lug 2014

Valerio Rossi Albertini dell’Istituto di struttura della materia del Cnr, ospite della trasmissione Rai Uno Mattina, ci spiega come usare gli scarti alimentari organici, ma anche le nuove buste biodegradabili e i tessuti naturali, per concimare i terreni.
E’ possibile infatti costruire in casa una compostiera per reciclare molti scarti, l’importate è che tutto il materiale rimanga umidificato e ossigenato.
Tra gli scarti alimentari è bene fare attenzione, ad esempio, anche le ossa possono essere messe nella compostiera, essendo in parte organiche e in parte minerali, ma è necessario un trattamento in acido per rimuovere la parte minerale; a questo scopo può essere utilizzato del comune aceto, basterà lasciarvi immerse le ossa per un po’ di tempo.

 

Leave a Reply

  • (will not be published)