Immagine2

dic 2013

INAF TV – Dopo 166 giorni in orbita, Luca Parmitano ha toccato sano e salvo il suolo del Kazakistan insieme a Karen Nyberg e Fyodor Yurchikhin, suoi colleghi in una missione all’insegna del tricolore già dal nome: “Volare”. Così come italianissimo è il nome dato al lander della missione europea ExoMars che nel 2016 arriverà su Marte: si chiamerà ‘Schiaparelli’, in onore dell’astronomo del XIX secolo, nonché direttore per quarant’anni dell’Osservatorio di Brera, divenuto celebre per le sue osservazioni del pianeta rosso.

 

Leave a Reply

  • (will not be published)