Immagine

mar 2016

L’Istituto di Tecnologie Industriali e Automazione del Cnr (Itia-Cnr) di Milano ha realizzato il primo prototipo di un dispositivo per la riabilitazione della caviglia in grado di supportare il paziente e il fisioterapista durante le diverse fasi della terapia.

L’apparecchiatura è stata progettata nell’ambito dell’attività del gruppo di robotica Itia-Cnr che si occupa dello sviluppo di dispositivi per la neuro-riabilitazione.

Il dispositivo è in grado di assicurare movimenti del piede compatibili con i movimenti fisiologici  dell’apparato muscoloscheletrico della  caviglia stessa. Una delle particolarità del robot è che il centro di rotazione degli assi coincide approssimativamente con il centro di rotazione degli assi della caviglia, con evidenti benefici dal punto di vista terapeutico.  Inoltre, il dispositivo è equipaggiato in modo tale da eseguire  movimenti di riabilitazione passiva, attiva e assistita.

Dipartimento Ingegneria, Ict e tecnologie per l’energia e trasporti (Diitet) – Brevetto: Dispositivo per la riabilitazione dei movimenti del piede.

 

 

Leave a Reply

  • (will not be published)