inguscio_ricercatori

feb 2018

Sky Tg 24 – Ricercatori italiani in fuga all’estero: è uno degli argomenti di cui si è parlato a Napoli alla decima edizione dell’evento ‘Il sabato delle idee’, iniziativa pensata e promossa dallo scienziato Marco Salvatore e incentrata proprio sul tema del capitale umano che abbandona il territorio, che non ripaga studi e aspirazioni con adeguati sbocchi lavorativi e opportunità. Ma l’antidoto, con il supporto del Governo, esiste. E’ su questa linea di pensiero il presidente del Cnr, Massimo Inguscio, che intervistato afferma “Non ci sono pochi soldi in Italia per la ricerca, non sono semplicemente ben organizzati, come, ad esempio, accade in Gran Bretagna. Negli ultimi tempi ci sono stati dei segni importanti, di come si puo’ lavorare cordinando gli Enti di ricerca e della volontà del Parlamento di investire e reclutare giovani competitivi”.

Leave a Reply

  • (will not be published)