foresight

lug 2017

Il convegno ‘Foresight: driving EU towards a knowledge-based society’ svoltosi presso il Parlamento Ue a Bruxelles, martedi 11 luglio, ha messo in evidenza le nuove sfide che la scienza dovrà e potrà affrontare, forte della sua “capacità di vedere lontano”, come ha sottolineato il presidente Cnr Massimo Inguscio, prendendo spunto da una famosa definizione di Aldo Moro, cui è dedicata la sala che ha ospitato questa intervista. Inguscio ha preso parte al dibattito insieme ad altri importanti relatori. Qui è insieme al Commissario Ue per la ricerca, la scienza e l’innovazione Carlos Moedas, con cui si è intrattenuto in qualche scambio di battute.

Leave a Reply

  • (will not be published)