Immagine

mar 2016

In un incontro con la stampa all’Accademia dei Lincei, Massimo Inguscio, neo presidente del Cnr, ha illustrato le priorità del suo mandato. “Tutto deve partire da una strategia scientifica, bisogna concentrarsi su cose che sono strategiche per il Paese”, ha dichiarato Inguscio. “Uno dei temi fondamentali sarà il trasferimento tecnologico, perché il trasferimento della conoscenza produce ricchezza industriale e innovazione, lavoreremo ad una filiera composta dal mondo industriale, dai nostri ricercatori e da esperti di brevetti e trasferimento tecnologico”.

“L’innovazione nasce quasi sempre dalla ricerca libera, perché si basa sulle scoperte, e le scoperte le fanno di solito i giovani, i giovanissimi. Mi sto pertanto concentrando sulla politica del reclutamento, se riusciamo a portare più giovani nella ricerca tutto sarà più dinamico”, ha concluso il presidente del Cnr.

 

Leave a Reply

  • (will not be published)