dirigibileitalia

apr 2017

Rai1 – Unomattina – Capire i cambiamenti climatici attraverso il ghiaccio che si scioglie. In studio, Angelo Viola dell’istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Cnr, responsabile della Climate Change Tower della Stazione Dirigibile Italia, la stazione di riferimento dell’Italia gestita dal Cnr alle Isole Svalbard ci spiega che è in quella sede che c’è la massima concentrazione di studio e ricerca sui cambiamenti climatici. In collegamento Chiara Petroselli, Vice station leader della Climate Change Tower e il ricercatore Andrea Spola ci parlano di cambiamento climatico, dell’impatto dell’inquinamento sull’ambiente e del Polo Nord, una vera e propria cartina di tornasole della variazione del clima a cui stiamo assistendo da decenni, trasformazioni in atto misurabili grazie al lavoro degli scienziati del Cnr, che conta 8.400 ricercatori, 7 dipartimenti, 330 sedi secondarie all’estero e una sede distaccata anche al Polo Nord.

Leave a Reply

  • (will not be published)