roadshow

apr 2017

Il Roadshow della Ludoteca del Registro .it, partito da Torino, il 2 marzo, è giunto a Udine.
L’iniziativa, organizzata per festeggiare il trentennale dalla prima registrazione dei domini .it (il primo nome cnuce.cnr.it è stato registrato il 23 dicembre del 1987), intende illustrare ai piccoli internauti – da Nord a Sud – il funzionamento, le problematiche e le opportunità connesse al mondo di Internet.
La giornata ricca di eventi, come di consueto è stata suddivisa in due sessioni (la mattina per i più piccoli; il pomeriggio per gli adulti, genitori e docenti).
La sessione mattutina ha registrato 130 bambini delle scuole primarie di Udine (‘Toppo Wassermann’, Istituto Comprensivo 5, ‘Zardini’, istituto comprensivo 4, “E. Girardini”, Istituto Comprensivo 6) e Trieste (‘Umberto Saba’, Istituto Comprensivo Roiano Gretta), che hanno partecipato al laboratorio e ai giochi della Ludoteca.
Il pomeriggio ha visto il workshop del Registro sulla Web App Internetopoli e .itContest, il concorso bandito per i trentanni del .it; e il panel dedicato al digitale e al futuro con Simone Puksic (Presidente Insiel S.p.A.), ai ponti da costruire per abbattere il ‘digital divide’ con Oriana Cok (Thinker, manager e imprenditrice di Gruppo Pragma e Intoote, in Area Science Park a Trieste) e al Cyberbullismo con Giovanna Tambasco (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze) e Giacomo Trevisan (Associazione M.E.C.). Immancabile l’intervento di Giuseppe Augiero (Ftgm-Cnr) sulla sicurezza in Rete.

Il Roadshow attraverserà il Belpaese con un percorso previsto di 4 tappe: dopo Torino e Udine, la prossima tappa sarà il 20 aprile a Pescara, il 4 e l’11 maggio rispettivamente a Lecce e Roma.

Leave a Reply

  • (will not be published)