nanotec

nov 2018


Rai 3 Puglia – Tgr – Ad aprile 2019 sarà operativo il tecnopolo per la medicina di precisione, grazie all’accordo siglato a Bari tra Regione Puglia, Consiglio nazionale delle ricerche, Università di Bari e Istituto tumori Giovanni Paolo II, una sinergia che riduce il percorso tra conoscenza acquisita e applicazione clinica. Intervista a Massimo Inguscio, presidente del Cnr e a Giuseppe Gigli, direttore Cnr-Nanotec

Leave a Reply

  • (will not be published)