antartide

dic 2017


Tg Com24 – I ricercatori italiani in Antartide si alternano nella base Mario Zucchelli nei 4 mesi dell’estate australe, da ottobre a febbraio. La stazione, popolata da oltre 200 persone impegnate in molti campi e attività, in particolare nello studio dell’impatto dei cambiamenti climatici sull’ecosistema di questo continente estremo, è utilizzata anche da ricercatori di altre nazioni. Il Piano nazionale di ricerca in Antartide (Pnra) è gestito in collaborazione tra Cnr (responsabile scientifico) ed Enea (responsabile logistico).

Leave a Reply

  • (will not be published)