venezia_06112017

nov 2017


Rai1 – Tg1 – ‘Acqua alta’ è la struttura del Cnr posizionata in mezzo all’Adriatico ed è un punto di osservazione molto importante per prevedere l’andamento delle maree e l’origine delle onde anomale. Inoltre, la piattaforma salvaguarda la fragilità dell’ecosistema marino della Laguna di Venezia, dove ha sede anche l’Istituto delle scienze marine del Cnr che, con i suoi 80 ricercatori e scienziati, studia i movimenti del mare in relazione anche ai cambiamenti climatici globali

Leave a Reply

  • (will not be published)