cimone isac

mar 2018

Rai1 Linea Bianca – L’osservatorio climatico italiano ‘Ottavio Vittori’ (Ico-Ov) è un’infrastruttura di ricerca gestita dall’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche (Isac-Cnr). Si trova sulla vetta di Monte Cimone (2165 m a.s.l.), il picco più elevato dell’Appenino settentrionale e rappresenta l’unica stazione montana per studi atmosferici a sud delle Alpi e della pianura padana. Grazie all’orizzonte completamente libero, alla sua quota ed alla distanza da importanti fonti di inquinamento, Ico-Ov rappresenta una piattafroma strategica per lo studio della variabilità della composizione dell’atmosfera nell’Europa meridionale e nella regione del mediterraneo. Presso questo osservatorio , dal 1996, si svolgono in modo continuativo (365 giorni all’anno, 24 ore su 24) misure inerenti i composti clima-alteranti ed inquinanti (gas ed aerosol), la radiazione solare ed i paramerti meteorologici. ”Le misure che si svolgono qui sono rappresentative di una vasta area climatica e questa è una delle 39 stazioni di rilevamento globale presenti su tutto il pianeta” sottolinea Paolo Bonasoni, dirigente di ricerca Isac-Cnr.

Le attività di ricerca svolte dall’Ico-Ov contribuiscono a meglio definire i cambiamenti della composizione dell’atmosfera, studiando i processi che influenzano il clima e la qualità dell’aria e valutando l’influenza che processi legati alle attività umane o naturali possono avere. Data l’elevata qualità delle osservazioni prodotte, le misure condotte sono anche utilizzate per tarare sensori da satellite o verificare simulazioni di modelli atmosferici. L’osservatorio è parte di numerosi progetti e programmi di ricerca per lo studio dell’atmosfera, dei cambiamenti climatici e della qualità dell’aria. E’ parte anche della Stazione Wmo/Gaw di Monte Cimone, unica presente sul territorio italiano fra le 29 stazioni globali del programma ‘Global atmopsher watch’ dell’Organizzazione mondiale per la meteorologia.

Per maggiori informazioni www.isac.cnr.it/cimone/

Leave a Reply

  • (will not be published)