Immagine

mag 2019

Innovagorà è la manifestazione promossa dal Miur che ha come obiettivo quello di valorizzare le migliori tecnologie nate in ambito pubblico. I ricercatori del Cnr hanno partecipato presentando ciascuno il proprio brevetto.

Nella prima clip viene illustrato il giunto rotativo ideato per applicazioni nel campo della robotica collaborativa, dell’interazione uomo-robot. Si tratta di un’invenzione che può trovare un efficace utilizzo in macchine automatiche in grado di interagire fisicamente con la persona o con l’ambiente. Per info: Alessio Prini Cnr-Stiima; email alessio.prini@stiima.cnr.it – Matteo Malosio Cnr-Stiima; email matteo.malosio@stiima.cnr.it

A seguire, un brevetto che consente il riempimento di un difetto osseo mediante iniezione di un materiale autoindurente, biologicamente attivo, portando a una completa rigenerazione del tessuto danneggiato. Utile anche per il consolidamento di fratture a seguito di traumi o patologie metaboliche (es: tumori, osteoporosi), l’iniezione di questo materiale favorisce un rapido consolidamento del difetto osseo, senza causare infiammazioni o sofferenza dei tessuti circostanti. Per info: Simone Sprio Cnr-Istec; email simone.sprio@istec.cnr.it

Leave a Reply

  • (will not be published)