Schermata 2019-03-15 alle 15.43.56

mar 2019

L’evento internazionale, promosso dal British Council in 30 paesi, si avvia verso la fase finale. Stiamo parlando di FameLab, la competizione rivolta a ricercatori che si cimentano, in un breve lasso di tempo, nella spiegazione di un argomento scientifico, dimostrando il personale talento nella comunicazione. Per i 20 finalisti italiani è previsto un workshop di formazione in comunicazione della scienza, presso la città di Perugia, prima della finale internazionale che si svolgerà a giugno 2019 in Gran Bretagna.

Matteo Cabrini è il post-doc dell’Istituto di genetica molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igm) incoronato vincitore del FameLab Italia di Pavia, organizzato da Psiquadro in collaborazione con il British Council Italia. Il suo talk, incentrato sul tema dell’omeopatia, ha offerto una riflessione sull’importanza di una corretta documentazione riguardo agli argomenti pseudo-scientifici.

 

 

Leave a Reply

  • (will not be published)