Immagine

mag 2016

Grazie ad uno speciale occhiale, il piccolo Leo di 4 mesi, affetto da albinismo oculocutaneo (Oca), per la prima volta ha visto chiaramente il volto della sua mamma. E, ovviamente, sorride.

L’albinismo oculocutaneo (Oca) colpisce uno su 20.000 bambini ed è una condizione genetica ereditaria causata dalla mutazioni di geni  che controllano la sintesi della melanina nei melanociti.

A causa della mancanza o riduzione di pigmento nell’iride, l’Oca può provocare una serie di patologie oculari, incluse ipovisione e sensibilità alla luce.

Leave a Reply

  • (will not be published)