Immagine

feb 2015

Durante la XXIX e XXX spedizione italiana in Antartide, un gruppo di ricerca del CNR ha avuto il compito di studiare l’area di riproduzione del Silverfish (Pleuragramma antarctica), il pesce chiave della catena alimentare antartica per aumentare la conoscenza del suo ciclo vitale e promuoverne in futuro una sua tutela internazionale. Grazie a due progetti congiunti, sviluppati in ambito Pnra (progetti Raise & Pole) un gruppo misto, composto da ricercatori dell’Ismar-Cnr e dell’Issia-Cnr, ha proposto un innovativo approccio di ricerca integrato per studiare il ruolo ecologico di questo fondamentale componente dell’ecosistema antartico attraverso una sovrapposizione di approcci ecologici e robotici, l’ecorobotica, un termine recentemente coniato per descrivere questa innovativa sinergia tra sviluppo tecnologico ed ecologia, una delle discipline emergenti delle scienze marine, specialmente per lo studio di ambienti estremi e profondi.

Il video sintetizza alcuni emozionanti momenti della missione ai confini del mondo alla ricerca dei segreti del Silverfish.

Le riprese sono state realizzate da Marco Faimali (Ismar-Cnr) e il montaggio è di Marzio Cardellini (Blu Frame)

 

Leave a Reply

  • (will not be published)