Immagine

gen 2018

Le vicissitudini di un dipendente pubblico che per non perdere il posto di lavoro accetta di cambiare continuamente sede, ritrovandosi persino al Polo Nord, tra i ricercatori del Cnr che lavorano alla base artica ‘Dirigibile Italia’. E’ la storia di Checco raccontata nel film ‘Quo Vado?’ del regista Gennaro Nunziante, protagonista Luca Medici, in arte Checco Zalone.

“Con questo film volevamo raccontare la vita di quelle persone che lavorano per la salvaguardia di luoghi come il Polo Nord”,  dice Nunziante. “La nostra grande ambizione era quella di rendere un tributo a questo genere di attività. Volevamo raccontare un’Italia positiva, bella, raccontare le storie di quei cittadini che ancora nutrono un grande ideale per il loro Paese, per il mondo intero”.

“Li ho visti quei ragazzi al polo Nord, li ho visti lavorare con passione”, commenta Zalone. “E’ un’Italia bella, che funziona, fatta di gente perbene di cui essere fieri”.

 

Leave a Reply

  • (will not be published)