Immagine

ott 2015

Le ‘Nuove opportunità di collaborazione fra ricerca e impresa: il CNR, un protagonista per l’innovazione e per la valorizzazione delle conoscenze’: di questo si è parlato nel corso di un convegno promosso a Roma dall’Ufficio Valorizzazione della Ricerca del Cnr, diretto da Alberto Silvani, a cui hanno preso parte rappresentanti delle istituzioni, del mondo produttivo e di quello scientifico. Gli interventi sono stati aperti dal saluto del presidente del CNR Luigi Nicolais. Il Consiglio Nazionale delle Ricerche è particolarmente  impegnato a sostenere e a collaborare con le imprese di ogni settore produttivo per trovare strategie innovative utili allo sviluppo industriale, ambientale, economico e occupazionale.

 Importante è la valorizzazione della ricerca e le strategie nello scenario dei prossimi mesi, anche in vista del varo della nuova normativa.  All’incontro, organizzato nell’aula Guglielmo Marconi della sede del CNR, era presente anche una rappresentanza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
 Il CNR ”collabora con oltre 1.600 partner, attraverso intese e partecipazioni”, ha rilevato Giovanni De Simone, responsabile degli Accordi e delle partecipazioni societarie dell’Ente, mentre Andrea Viticoli ha illustrato la piattaforma risultata tra i progetti vincitori del Premio per l’Innovazione CNR del 2013 e operativa dall’inizio del prossimo anno.

Leave a Reply

  • (will not be published)