Schermata 2019-06-13 alle 15.52.47

giu 2019

Italia e Tunisia stipulano un accordo per la ricerca scientifica e tecnologica. Il Consiglio nazionale delle ricerche ha ricevuto una delegazione tunisina per la sottoscrizione di un nuovo bilaterale, a firma del ministro dell’Istruzione  e ricerca scientifica, Slim Khalbous, e del presidente del Cnr Massimo Inguscio. L’incontro e la sigla rafforzano un rapporto già avviato di collaborazione. Proprio a Tunisi, infatti, si è svolta di recente la seconda Giornata della ricerca italiana nel mondo, la cui importanza è stata sottolineata anche dal presidente del Consiglio in un suo discorso, nella quale Inguscio ha sottolineato l’impegno del Cnr nella tutela ambientale e in particolare marina. Tra i progetti in tale ambito BLUMed, “volto a garantire uno sviluppo sostenibile nel Mediterraneo”, ecosistema di rilievo strategico e ponte geografico tra i due paesi.

Leave a Reply

  • (will not be published)