sincrotrone

lug 2015

Elettra Sincrotrone Trieste, dotato di 26 linee di luce (incluso il laser ad elettroni liberi dell’anello di accumulazione), è un laboratorio internazionale di sorgente di luce di sincrotrone. Esso opera in stretta relazione con l’Istituto per l’Officina dei Materiali (Iom) del Cnr di Trieste, che svolge ricerca interdisciplinare basata “sulla conoscenza delle proprietà fisiche di materiali e sistemi complessi alla scala atomica e delle loro funzionalità”.
Nel laboratorio sono disponibili tecniche di analisi convenzionale e strumenti per il calcolo scientifico con l’obiettivo di offrire supporto ai ricercatori nei loro esperimenti. La beamline del laboratorio apre le porte a ricercatori di tutto il mondo.
Il direttore dello Iom-Cnr, Alberto Morgante, con Albano Cossaro (Iom-Cnr), ci ha illustrato sia la strumentazione avanzata e i metodi per l’utilizzo delle sorgenti di radiazione di sincrotrone del laboratorio, che le attività in esso svolte.

Leave a Reply

  • (will not be published)