georgiadis

lug 2014

Ricercatore dell’Istituto di biometeorologia del Cnr si occupa di climatologia urbana. L’inurbamento porterà nel giro di pochi decenni un ulteriore incremento della popolazione cittadina, “bisogna pensare e costruire città che riescano a tutelare la dignità dell’essere cittadino”. E’ importante indirizzare la ricerca verso l’elaborazione di progetti smart, per trasformare le città in luoghi dove vivere bene.
Georgiardis, che come ricercatore rivolge la sua attenzione alla biometereologia e studia quelle che sono le interazioni microclimatiche con il benessere delle persone che vivono in un determinato ambiente, come uomo, quando pensa alla sicurezza nelle zone urbane, pensa anche al fattore delle aggressioni; nel tempo libero, infatti, è un appassionato di sport da combattimento e collabora con un istruttore facendo l’uomo nero in corsi di autodifesa femminile.
“La difesa personale è un allenamento fisico ma non si lavora solo alla preparazione del corpo alla lotta, dietro l’autodifesa c’è anche un percorso psicologico, ci si difende non solo durante l’aggressione ma con atteggiamenti particolari che non inducono l’aggressione, i criminali attaccano quelli che vengono percepiti come vittime”.

Leave a Reply

  • (will not be published)