Immagine

gen 2018

ENEA Channel – L’industria conciaria dell’Unione europea, localizzata per il 70% in Italia e Spagna, rappresenta una quota significativa della produzione mondiale del cuoio e delle pelli, ed è un importante settore economico per l’intera Europa. I processi tradizionali di produzione del cuoio e delle pelli hanno attualmente un consistente impatto ambientale. Nell’ambito del progetto europeo Lifetan, coordinato dall’Enea, sono stati messi  a punto cinque prodotti ecosostenibili a base di scarti di origine naturale, che permetteranno di abbattere il carico inquinante della lavorazione dei pellami senza alterare la qualità della produzione.

Il progetto Lifetan, che vede la partecipazione dell’ Istituto di chimica dei composti organometallici del Cnr (Iccom-Cnr)  di Pisa, prevede lo sviluppo di tecniche innovative nelle varie fasi di lavorazione, dalla macerazione allo sgrassaggio, dalla tintura alla concia, mediante la sostituzione di prodotti chimici e tossici con prodotti naturali e biodegradabili, garantendo maggiore sicurezza e vantaggi ambientali.

La sperimentazione ha preso il via in laboratorio su piccole quantità di pellame per passare ad un livello semi industriale dove sono state monitorate le diverse fasi di lavorazione e il relativo impatto ambientale.

Nei laboratori Enea di Faenza sono state analizzate le qualità del pellame ottenuto in termini di porosità, compattezza e stabilità nel tempo ed è stato valutato l’impatto ambientale dell’innovativo processo di concia mentre i ricercatori dell’Iccom-Cnr hanno sviluppato tecniche spettroscopiche  in grado di esaminare l’interazione dei nuovi prodotti con il collagene, la principale proteina della pelle.

Nella fase pre industriale sono stati prodotti circa 1000 kg di pellame trattati con i prodotti Lifetime con cui sono stati poi confezionati i primi campioni di borse e scarpe. Il progetto Lifetan punta ad ottenere il marchio Ecolab per il settore europeo della calzatura e il riconoscimento come tecnica emergente nell’industria conciaria.

Servizio video prodotto da ENEA Channel.

Per saperne di più: http://www.lifetan.eu/it

 

 

 

 

Leave a Reply

  • (will not be published)