Schermata 2020-06-04 alle 23.38.27

giu 2020

Il Cnr risponde – Milioni di tonnellate di plastica finiscono in mare ogni anno. La pandemia non ha attutito il problema, anzi, secondo le stime degli esperti, nella fase 2 il numero necessario di mascherine ogni mese è pari a 1 miliardo. “Le mascherine sono costituite da polimeri plastici, che richiedono un corretto smaltimento se non vogliamo aggravare la situazione dei nostri mari”, spiega Francesca Garaventa dell’Istituto per lo studio degli impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ias). “Ricordiamoci che il nostro mare, il mar Mediterraneo, sebbene rappresenti l’1% di tutti i mari del globo, equivale a circa il 20% del prodotto marino lordo. Questo prodotto marino lordo nel 2018 era stato calcolato come 5.600 miliardi di dollari. Si tratta di numeri che ci devono far riflettere, anche in un periodo di allarme come questo”.

“Il Cnr risponde” lo spazio di informazione dedicato alle principali questioni di attualità. Gli esperti dell’Ente mettono a disposizione del pubblico la propria conoscenza con pillole video di due minuti e un linguaggio semplice e diretto.

Leave a Reply

  • (will not be published)