nutraceutica

set 2015

“Il vino fa buon sangue” o “una mela al giorno toglie il medico di torno” sono detti popolari che abbiamo sentito spesso dai nostri nonni. Dietro queste credenze si nascondono delle verità scientifiche.
La nutraceutica studia infatti come alcune sostanze presenti in certi alimenti producono degli effetti benefici per la nostra salute: i probiotici, gli antiossidanti, gli acidi grassi polinsaturi (Omega-3, Omega-6), le vitamine e i complessi enzimatici. Queste sostanze sono in grado di prevenire alcune malattie perché riducono lo stress ossidativo, agiscono contro l’invecchiamento delle cellule, riducono le infiammazioni, riducono il colesterolo nel sangue e i grassi presenti nel fegato.
Con la collaborazione di Vincenzo Longo, responsabile dell’Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria del Cnr di Pisa (sede distaccata), spieghiamo perché alcuni alimenti sono una naturale linfa vitale per il nostro organismo.

Leave a Reply

  • (will not be published)