Giu 2014

Documentario sul Parco Saraceno, periferia italiana dove una comunità abusiva che vive tra miserie e illegalità viene ripresa nella sua quotidianeità sospesa tra le violenze e i paradossi di una realtà ai margini e il sogno di una vita normale. Ma qualcosa cambierà le sorti del Parco: nell’arco di qualche anno il quartiere abbandonato e occupato cederà il posto ad un enorme porto turistico, simbolo del rilancio del territorio.
Il documentario è un ritratto corale e grottesco che dà voce a questa comunità estrema e dimenticata del sud Italia.

Leave a Reply

  • (will not be published)